SERVIZIO SPESA A DOMICILIO

...

15/06/2020

Ultimo appuntamento venerdì 19 giugno

Vista la scarsa richiesta del servizio di spesa a domicilio legata alla fase attuale di lotta al coronavirus, a partire da settimana prossima il servizio sarà sospeso. L'ultima data utile rimane quindi il 19 giugno p.v.

15/06/2020

 

Considerato che, con l'avvio della cosiddetta "fase 2" il numero delle richieste è diminuto, l'Amministrazione ha deciso di ridurre solo  AL VENERDì i giorni in cui è possibile richiedere il servizio di spesa a casa.

26/05/2020

 

"Cari concittadini,

in questa situazione d’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus, vogliamo tutelare la fascia della popolazione anziana che è più a rischio e alla quale anche le disposizioni ministeriali hanno rivolto l’invito ad uscire il meno possibile: per questo l’Amministrazione Comunale ha pensato di attivare, da venerdì 6 marzo e fino a nuove indicazioni, un servizio di spesa a domicilio e supporto per commissioni urgenti sul territorio comunale (per esempio andare in posta a ritirare un pacco).

Per tutti gli anziani, sarà quindi messo a disposizione il numero 349/7566567 a cui, dalle ore 8:00 alle 10:00 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, risponderà un amministratore comunale che raccoglierà le richieste, segnalandole a due volontari della Protezione Civile. I volontari della Protezione civile, in uniforme e con tesserino di riconoscimento, raggiungeranno le abitazioni per ricevere le Vostre liste della spesa ed indicazioni.

Si raccomanda, richiamando lo spirito civico di questa iniziativa, che il servizio sia utilizzato con coscienza per fare in modo che sia efficace soprattutto per le persone che ne hanno effettiva necessità: quindi qualsiasi uso improprio sarà immediatamente respinto.

Si chiede ai cittadini di diffondere l’esistenza del servizio alle persone potenzialmente interessate, non trascurando la possibilità di essere loro stessi attivi rispetto alle esigenze di coloro che sono stati individuati quali potenziali soggetti deboli, sempre nel rispetto di tutte le indicazioni di igiene e sicurezza.

Si ricorda inoltre che sono già attivi i servizi di consegna del farmaco a domicilio (n. 0332/273273) e quello del pasto a domicilio (n. 0332/206001).

Induno Olona, 4 marzo 2020

Il Sindaco - Arch. Marco Cavallin"